NO ALLA SLA



Così come Gotham City aveva il suo supereroe, anche Mantova ha scoperto i superpoteri di un uomo straordinario. Con la sola forza dello sguardo riesce a catalizzare le energie positive presenti nelle persone e a farle emergere con vigore; utilizzando solamente i suoi occhi azzurri, tramite un comunicatore oculare che è il suo unico mezzo per trasferire il pensiero in parole, ha scritto un libro e ne sta preparando un secondo. Riesce ad ammaliare centinaia di studenti raccolti in un teatro e ad essere un esempio di forza interiore, di autoironia, di determinazione e di speranza.
Le analogie con altri supereroi non sono terminate, anche lui ha un fido aiutante, ma non si è accontentato, ha trovato una donna meravigliosa, bella come il sole, con cui si è sposato per incorniciare una storia d’amore straordinaria, nata nella spensieratezza e continuata in questi 9 anni di lotta contro la SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica), una malattia che “ferma” il corpo imprigionando la mente.
Come ogni supereroe che si rispetti, anche lui ha una sorta di bat-mobile… e questo gli permetterà di presenziare in prima persona alla partita che si svolgerà il 15 ottobre 2017.
Gli amici più stretti, persone fantastiche, hanno creato una onlus per supportare iniziative rivolte a sensibilizzare il pubblico su questa terribile malattia: www.noallasla.it a cui dedicheremo l’evento e la raccolta fondi. Vi aspettiamo, insieme, con Marco.
Fabrizio Ugolotti

BIGLIETTO DI INGRESSO
Non ci saranno biglietti in vendita, la formula scelta è “ingresso a donazione libera” e tutto andrà direttamente, e nella stessa serata, alla Onlus di Marco.

IMPIANTO DI GIOCO A CERESE DI BORGO VIRGILIO
Il Palazzetto di Cerese è stato per anni il palcoscenico del “Gabbiano”, arrivato a disputare anche il campionato di A1 quasi 30 anni fa. I più famosi pallavolisti italiani e stranieri e la “generazione di fenomeni” che ci ha tanto entusiasmato, hanno calcato il terreno di gioco di questa piccola struttura, inadeguata alla potenza di quei giocatori, ma capace di veder crescere una piccola favola sportiva.
È rimasto il cuore sportivo del Comune alle porte di Mantova, gestito con passione dalla Polisportiva Borgo Virgilio che riesce ancora a raccogliere nuove leve di pallavolisti nonostante le difficoltà condivise con tutte le zone d’Italia. 
La struttura ha resistito anche agli eventi sismici che hanno colpito i Comuni limitrofi in Emilia, ma ora è stato ristrutturato e messo in totale sicurezza con un progetto del Comune di Borgo Virgilio che lo ha classificato anti-sismico.

SENZA LIMITE ALCUNO – di Marco Sguaitzer
Per chi fosse interessato, il libro di Marco sarà acquistabile presso un banchetto che verrà allestito all’interno del palazzetto.

Iscriviti subito alla nuova Stagione 2018/2019

Alla Polisportiva è tutto pronto per iniziare una nuova stagione di sport.

Iscriviti subito